Come Risolvere Il BIOS Che Non Rileva Il Disco Rigido O Il CD?

Se il BIOS non rileva il messaggio di errore “Disco rigido o unità CD” sul PC, scopri questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi.

Il tuo PC è lento e ti dà fastidio? Se è così, allora potrebbe essere il momento per un Reimage.

Il BIOS non riconoscerà tutte le unità complesse se il cavo dati è in genere danneggiato o se la connessione è sfavorevole. I cavi Serial ATA a volte possono cadere fuori da questa connessione speciale. Assicurati che i tuoi cavi SATA personali siano probabilmente collegati correttamente in modo che parlino alla porta SATA.

Un sistema I/O di base Or Bios è generalmente fondamentalmente un tipo associato al nuovo programma che controlla le azioni tramite un computer. È molto importante e vitale che tutti i canali di dati siano organizzati dal BIOS. Pertanto, il BIOS più privo di errori è sorprendentemente importante e l’idea che si possa riconoscere incredibilmente poco è problematica.

Gli hard urge sono la parte difficile di qualsiasi BIOS e “disco rigido certamente non riconosciuto” è un errore comune adatto.

Di solito ci sono molte preoccupazioni al riguardo, ma appropriate sono alcune delle poche situazioni chiave comuni. Se la tua unità problematica è nuova e non riconosciuta nel BIOS, in questo caso dovrai fare un’altra cosa specifica. Quando un disco rigido si guasta e improvvisamente smette di funzionare, una persona può dire che è completamente morto.

Fa male a qualsiasi utente rendersi conto che la propria unità è morta. Sembra che abbiano perso tutto per sempre, ma in realtà non lo sono, perché ci sono un certo numero di aziende di recupero dati che possono aiutarti a recuperare informazioni e fatti utilizzando dischi rigidi non rilevati.

Ad esempio, Stellar Phoenix Windows Data Recovery – Home è spesso uno strumento popolare per recuperare le partizioni perse e recuperare i dati eliminati. È possibile recuperare gratuitamente fino a 1 GB di dati.

Puoi anche provare a risolvere tutti i problemi manualmente, ma se non dovessero mai essere d’aiuto, direi che qualcuno deve sostituire l’unità frustrante.

Controlla il cavo

I terminali dati SATA e i cavi IDE sono gadget molto utili. Sono usati per collegare questo tipo di disco rigido alla scheda madre. Il cavo SATA è solitamente collegato in modo che sia un disco rigido vuoto ma una scheda madre.

  1. Individua il tuo cavo SATA.
  2. Assicurati che i cavi siano più lunghi di 1 m. I fili e i cavi in ​​cortocircuito provocano spasmi. Questo potrebbe emettere l’inserto.
  3. Verifica se la stringa SATA è collegata correttamente.
  4. Se sospetti che il cavo di una persona sia danneggiato, sostituiscilo.

Perché è sicuramente il mio il computer non rileva il mio disco rigido all’interno?

Se il tuo nuovo disco rigido non viene riconosciuto da Gestione disco, potrebbe trattarsi di un problema con il driver, un problema di connettività o impostazioni del BIOS errate. Probabilmente saranno costruiti. I problemi di connessione possono sempre essere molto simili a una porta USB difettosa oa un cavo danneggiato. Regolazioni errate del BIOS possono disabilitare il nuovo prompt riparato.

Se stai usando un cavo UDMA (sei pin invece di due in particolare SATA), segui questi passaggi.

  1. Assicurati che ogni colore sia collegato alla grande porta.
  2. Prendi la TV via cavo UDMA. In realtà ci sono tre connettori decorativi.
  3. Il connettore nero rispetto a un’estremità serve per il collegamento del particolare dispositivo principale.
  4. Lo store grigio e liscio è il connettore per i dispositivi web.
  5. Il blu è il connettore utilizzato per annullare la scheda madre.

Controlla l’impostazione del ponticello

I ponticelli sono interruttori marginali utilizzati per chiudere o allontanarsi da un circuito. Nei sistemi informatici, vengono utilizzati principalmente per configurare le unità ATA.

  1. Individuare i ponticelli sulla parte posteriore dell’unità. È una specie di piccolo interruttore considerando i due poli in metallo e le teste in plastica. Se non puoi sapere come funziona, conferma tutto sul 1° Web.
  2. È sull’unità laboriosa, sui connettori.
  3. Controlla se nella casa ci sono senza dubbio solo 1 o 4 cavalieri.
  4. Se il tuo disco rigido ha fondamentalmente un ponticello installato, controlla come l’assegnazione. Il ponticello dovrebbe riguardare l’estrema sinistra, ben al di fuori del connettore del cavo. Questa dovrebbe diventare la direzione verticale.
  5. Se ci sono dei cardigan, posiziona due maglioni nell’angolo cestinato in direzione verticale, quindi il maglione successivo accanto a questa attività verso l’esterno.

il BIOS non rileva solo il disco rigido o l'unità disco

Questo conferma che il dispositivo sta eseguendo la modalità Master/Slave. Se si dispone di una nuova unità SATA, non è necessario che si assicurerà nulla in seguito. Se l’errore persiste, prova la soluzione successiva.

Verifica rilevamento automatico del disco

Come faccio a risolvere il BIOS senza rilevare l’unità problematica?

Riavvia il PC e accedi all’Installazione del sistema (BIOS) premendo F2.Controllare e quindi abilitare il rilevamento fastidioso dell’unità nelle configurazioni di rete.Direi che abilita il rilevamento automatico per ottenere un uso futuro.Riavvia e verifica se la maggior parte dell’unità viene rilevata tramite il BIOS.

Perché dovrebbe essere difficile unità mostra ascendente nel BIOS ma non in Windows?

La maggior parte dei motivi può portare a tale errore. Se è riconosciuto in tutto il BIOS ma lontano da tutto il sistema operativo, è probabile che la maggior parte dei driver in uso vedano che il sistema operativo è considerato non compatibile con tutte le unità. È anche possibile che un’unità sia compatibile con AHCI in combinazione con un IDE precedente. Quando si abilita AHCI, Windows di solito ignora questa unità IDE.

Se i ponticelli sono imballati correttamente e il disco rigido spesso è ancora difficile da vedere, non indagare sul rilevamento dell’unità.

Di solito è consigliabile aggiornare i driver per questo particolare PC
  1. Quando si passa da un PC, premere F2 per accedere alle impostazioni di sistema o alle impostazioni CMOS. Modelli diversi hanno chiavi di proprietà diverse per accedere alle impostazioni di sistema, ma puoi leggere il messaggio quando il computer è acceso.
  2. Vai alla pagina di configurazione esatta del BIOS.
  3. Verifica se la prognosi dell’HDD è impostata su Auto o On
  4. Altrimenti, il marchio lo segue.
  5. Fai clic su Salva o esci dalle modifiche.

il BIOS non rileva il disco rigido o l'unità cd dvd

Il computer dovrebbe ora riavviarsi e alcuni sistemi dovrebbero riconoscere il tuo disco pesante.

Cerca driver SATA

Non subire arresti anomali ed errori. Risolvili con Reimage.

Il tuo computer è lento? Continui a ricevere quei fastidiosi messaggi di errore? Bene, non cercare oltre perché Restoro è qui per salvare la situazione! Questo piccolo software ingegnoso riparerà tutti i tuoi problemi relativi a Windows e farà funzionare di nuovo il tuo computer come nuovo. Non solo funziona in modo rapido e semplice, ma è anche completamente sicuro, quindi non devi preoccuparti di perdere file o dati importanti. Quindi, se sei pronto a dire addio ai problemi del tuo computer, scarica Restoro oggi stesso!

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Apri il programma e fai clic su "Scansione"
  • 3. Fai clic su "Ripara" per avviare il processo di ripristino

  • Se hai sostituito il disco rigido o hai iniziato a utilizzare una versione precedente di Windows, l’errore Disco rigido non rilevato potrebbe essere correlato a un problema con i driver.

    p>

    1. Apri il pannello di controllo.
    2. Ti proponiamo di aprire Gestione dispositivi sullo schermo. In caso contrario, fare clic su Sistema e sicurezza. Quindi preferisci in Gestione dispositivi.
    3. Quando si utilizza una annotazione di tutti gli strumenti collegati indiscutibilmente al PC, dovrebbe aprirsi una schermata.
    4. Trova e fai doppio clic sul controller IDE ATA/ATAPI.
    5. Si aprirà un elenco di driver. Potrebbe benissimo portare il nome che indica il suo vero creatore.
    6. Fai doppio clic su SATA force. Probabilmente si aprirà una nuova finestra.
    7. In questa finestra, fai clic su una sorta di scheda “Driver”.
    8. Fai clic sulla scheda “Aggiorna driver”.
    9. Ora segui le istruzioni per tornare per aiutarti con le istruzioni e completare l’installazione della porta dei nuovi driver.
    10. Come faccio ad acquistare il BIOS per rilevare la mia unità impossibile?

      Se stai passando al PC, evidenzia F2 per accedere alle impostazioni di controllo del sistema o CMOS.Vai alla pagina dell’evoluzione del BIOS.Verificare se i sensori dell’HDD sono regolati su Auto o On.In caso contrario, e dopo aprirne alcuni.Fare clic su Salva migliora ed esci.

      Questo software è un must per chiunque abbia avuto problemi con il proprio computer. Riparerà la tua macchina e ti proteggerà dai messaggi di errore!